Stefano Lucidi: reato derubricato in omicidio colposo. Un’autentica vergogna!

“Reato derubricato. Il giudice per le indagini preliminari, convalidando l’arresto in carcere, ha derubricato il titolo del reato, modificandolo in “omicidio colposo aggravato dalla previsione dell’evento, e omissione di soccorso”. La differenza è sensibile: con l’omicidio colposo il massimo della pena è 16 anni e ampie sono le misure alternative, con il “volontario” il tetto si alza quasi del doppio raggiungendo quota 30 anni.”

Sì, poi magari interviene qualche attenuante, si ottengono i domiciliari e il delinquente, dopo aver stroncato due giovanissime vite con il suo comportamento prepotente, strafottente ed avulso da ogni forma di sensibilità umana se la cava con pochissimi anni…

Signori miei, ma in che razza di mondo viviamo?? Un essere così spregevole, che ha inflitto immotivatamente un’immensa sofferenza a tante persone, va punito come si deve!!

Solo avendo la certezza della giusta pena si potrà sperare che certi comportamenti non vengano più posti in essere da certi emeriti imbecilli criminali. Se uno, ancorchè di indole delinquenziale, ha la certezza che gli verrà comminata una pena proporzionale al danno che si accinge a fare, magari ci pensa su due volte prima di commettere certe infamità!

Ed intanto i due poveri ed innocenti ragazzi non ci sono più, la loro breve esistenza è stata assurdamente troncata per sempre da quel rifiuto umano, insieme ai loro sogni ed alla serenità di chi gli ha voluto bene.

Ripeto, trattasi di duplice omicidio volontario! Chi agisce in quel modo sa benissimo di avere un’alta probabilità di uccidere qualche innocente, cosa che purtroppo è avvenuta.

Sono basìto.

Annunci

Tag: , , , ,

3 Risposte to “Stefano Lucidi: reato derubricato in omicidio colposo. Un’autentica vergogna!”

  1. Wil Nonleggerlo Says:

    Eila, complimenti per il blog …

    Inoltre …

    Ti invito a partecipare all’iniziativa digitale

    “IO NON LODO! Contro la Violenza e l’Abbandono della Costituzione Italiana”

    al link

    http://nonleggerlo.blogspot.com/2008/08/io-non-lodo_18.html

    Grazie, fammi sapere.
    Wil
    (siamo maestri in Italia nel Derubricare, Archiviare, Prescrivere, Aggirare, Assolvere?!, Derogare, Emergenzare … )

  2. Manuel Says:

    Ciao Alessandro, sono Manuel di ManuBlog. Vieni sul mio blog, ho una sorpresa per te, ciao!

  3. fefe Says:

    http://www.politicabasura.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: