Mani Impunite…

00003120-constrain-240x300.jpeg

Il Senatore (inquisito) Clemente Mastella, un po’ a sorpresa, ha deciso di affossare il governo ritirando il suo appoggio e quello del suo “partito”.

Conoscendo un pochino il soggetto, si presume che avrà fatto bene i suoi conti ed avrà individuato in questa codarda manovra il suo bel tornaconto. Quale potrebbe essere??

Con buona probabilità si potrebbe supporre che avrà preso accordi sottobanco con l’attuale opposizione, supplicando asilo politico in cambio di qualche strapuntino, oltre che di un solido lasciapassare verso l’impunità, argomento sul quale l’opposizione risulta essere molto più preparata di altri, dovendo gestire quotidianamente numerosi casi simili al suo interno. Ma per ora sono solo supposizioni: il Senatore è innocente fino a prova contraria.

Quel che appare invece sicuro ed inequivocabile ai nostri occhi è soprattutto la decadente immagine di una classe politica sempre più distante dalla società civile, arroccata su se stessa ed assolutamente incapace di perseguire il bene comune, ma solo quello personale. E’ purtroppo la triste e drammatica realtà.

Ne facciamo le spese tutti noi, costretti a vivere in maniera molto peggiore di quanto potremmo, se solo avessimo una classe dirigente appena un tantino più seria… Europa docet.

Vorrei pertanto lanciare un appello: qualora si dovesse andare ad elezioni anticipate, ipotesi non molto probabile ipotizzando il fatto che tenteranno di tutto pur di rabberciarsi, inviterei tutti i cittadini a NON ANDARE A VOTARE!!

Credo sia rimasto l’unico modo civile e democratico per dimostrare a lor signori tutto il nostro profondo disgusto verso questa classe politica inetta, avida e corrotta.

Annunci

Tag: , , , ,

4 Risposte to “Mani Impunite…”

  1. UMI Says:

    Non andare a votare può essere la soluzione, ma questi hanno grosse grasse sacche di clientele … specie il centro sinistra … ma di contro la destra ha la forza dei media, come vedi a non votare sarebbero un pochi!
    La creazione di liste civiche come proposto da Grillo forse è una soluzione, credo.

  2. Alessandro V. Says:

    E’ vero, anche questa potrebbe essere una buona soluzione. L’importante è che ce li leviamo TUTTI in blocco dai c……i!?!

  3. Susanna Says:

    Non credo che non votare possa essere una soluzione. Avremmo un governo di consorterie imperanti. Se si vota con questa legge chiediamo di avere delle primarie: un minimo di scelta ce la danno

  4. Profondoceano Says:

    Se non si candida qualche vero antipolitico credo che non voterò per protesta anch’io!

    http://veritasegrete.splinder.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: