Cosmetica politica: Partito delle Libertà,PD,Cosa Rossa,Cosa Bianca,Cosa Turchina…

caos.gif

In questi ultimi tempi va affermandosi in politica una nuova moda: quella del maquillage.

In un periodo in cui la classe politica è in piena crisi, registrando valori di impopolarità mai raggiunti in precedenza ed un distacco dalla vita reale dei cittadini veramente abissale, i nostri “statisti”, fiutando sagacemente aria di pedate nel sedere, cosa sono andati ad escogitare? La cosmetica politica!

E’ un meccanismo molto semplice: si tratta in pratica di prendere uno o più partiti esistenti, cambiargli nome e simbolo e…et voilà, ecco pronto il “nuovo” partito, vergine ed illibato, pronto a buttarsi nella mischia.

Di nuovo c’è però in realtà solo il nome, visto che i personaggi che lo compongono restano sempre drammaticamente gli stessi! Sarebbe questo il tanto auspicato rinnovamento della politica??

E’ come cercare di rifare il trucco ad una vecchia signora: sempre vecchia resta…mentre ci sarebbe realmente bisogno, per un vero cambiamento, di volti nuovi, di personaggi veramente nuovi.

Se questo è il nuovo che avanza…aridatece il Caf!

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: